Insieme contro l'autismo

È tornata la Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #sfidAutismo18 di FIA - Fondazione Italiana Autismo, per contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone con sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie, sostenere la ricerca scientifica al fine di individuare sempre più precocemente l’autismo e di scoprire nuovi interventi per curarlo.  

Il 2 aprile, XI Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo, alcuni dei monumenti più importanti del mondo si sono tinti di blu, il colore scelto dall’ONU per l'autismo. In Italia tante le piazze e monumenti che si sono illuminati o con un segno blu. Nelle piazze i tanti volontari hanno raccontato il quotidiano, il senso di solitudine, talvolta, di isolamento, che le famiglie di una persona con sindrome dello spettro autistico avvertono. Dalle ultime stime degli Stati Uniti un bambino su 68 soffre di sindrome dello spettro autistico, un dato cresciuto di 10 volte negli ultimi 40 anni. Il numero dei maschi con autismo è di 4-5 volte superiore a quello delle femmine. I farmaci specifici contro questo disturbo non esistono, mentre ve ne sono pochi che danno modesti risultati e soltanto per alcune manifestazioni associate all'autismo. 

La sindrome dello spettro autistico è caratterizzata da deficit nella interazione, nella comunicazione sociale e da comportamenti ripetitivi e interessi ristretti. All’autismo si aggiungono spesso comportamenti problematici, talvolta intollerabili, quali l’aggressività immotivata verso di sé o verso gli altri. 

X