Odontostomatologia - Chirurgia maxillo facciale

Responsabile: Dott. Prof. Giorgio Gastaldi

Ambulatorio

Caposala

Peli Lia

Contatti telefonici

030.6859320

 

 

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    GENERALE
    Visite specialistiche

     

    PROTESI MAXILLO FACCIALE
    Si occupa della riabilitazione dei difetti del mascellare conseguenti a interventi chirurgici oncologici, traumi facciali e malformazioni congenite.
    In particolare riabilitazione dei difetti mascellari con protesi otturatorie e ricostruzione dei difetti facciali (naso, occhio, orecchio) con epitesi (Anaplastlogia).

     

    CHIRURGIA ORALE
    questa area si occupa della terapia chirurgica delle malattie ed anomalie congenite ed acquisite dei denti, della bocca, delle mascelle e dei relativi tessuti.

    ORTOGNATODONZIA E ODONTOIATRIA INFANTILE
    Questa area si occupa della prevenzione delle problematiche legate alla masticazione, alla condizione degli elementi dentari e ai dolori articolari. La prevenzione consta anche di terapia con fluoro e della sigillatura estetica dei solchi dentali. Si occupa inoltre della diagnosi e del trattamento ortodontico del bambino e dell'adulto con terapia fissa e mobile.

     

    GNATOLOGIA
    Si occupa dello valutazione e cura della disfunzione delle articolazioni temporo-mandibolari (ATM) e dei problemi ad esse connesse quali:
    •Il digrignamento  o serramento dei denti (bruxismo)
    •Traumi articolari
    •Disturbi infiammatori come artrosi e artrite
    •Problemi dell’occlusione dentale connessi alle articolazioni stesse
    •Cefalea, acufeni,  vertigine di interesse odontoiatrico

    La terapia di queste problematiche si avvale dell’utilizzo di bite ed eventuale ARTROCENTESI dell’articolazione temporo-mandibolare

     

    AREA DELLA PATOLOGIA ORALE
    Biopsie delle lesioni delle mucose orali

  • INTERVENTI

    CHIRURGIA ORALE: “terapia chirurgica delle malattie ed anomalie congenite ed acquisite dei denti, della bocca, delle mascelle e dei relativi tessuti”


    CHIRURGIA ESTRATTIVA
    Esecuzione estrazione dentaria semplice e complessa
    Esecuzione estrazione dentaria con preservazione della cresta alveolare
    Esecuzione estrazione chirurgica del terzo molare inferiore e superiore (germectomia)
    Esecuzione estrazione dei denti inclusi (sovrannumerari, ectopici)


    CHIRURGIA DELLE LESIONI CISTICHE
    Escissione lesioni cistiche endossee (odontogene, non-odontogene, pseudocisti) mascellari superiori ed inferiori mediante enucleazione “in toto” o marsupializzazione e/o con tecnica combinata
    Escissione lesioni cistiche-pseudocistiche delle ghiandole salivari minori (mucoceli del labbro, della guancia)
    Esecuzione di biopsie mirate ad una diagnosi istologica


    CHIRURGIA DELLE NEOFORMAZIONI
    Escissione neoformazioni benigne dei tessuti molli (Es.: lipomi, fibromi, fibropapillomi, epulidi)
    Escissione neoformazioni benigne endossee (Es.: osteomi, odontomi, cementomi)
    Esecuzione di biopsie mirate ad una diagnosi istologica


    CHIRURGIA ENDODONTICA
    Esecuzione apicectomie
    Esecuzione otturazione retrograda previa apicectomia e preparazione cavità retrograda
    Esecuzione endodonzia chirurgica associata a chirurgia parodontale


    CHIRURGIA ORTODONTICA MINORE
    Trattamento chirurgico-ortodontico dei canini inclusi ed elementi dentali ritenuti mediante l’uso anche di mini impianti per ancoraggio ortodontico
    Germectomia dei terzi molari inferiori
    Chirurgia dei frenuli


    CHIRURGIA PARODONTALE
    Esecuzione chirurgia muco-gengivale (Es. per recessioni gengivali) e plastica tessuti molli
    Esecuzione chirurgia ossea resettiva
    Esecuzione allungamento di corona clinica
    Esecuzione chirurgia rigenerativa parodontale


    CHIRURGIA PREPROTESICA
    Esecuzione chirurgia preprotesica dei tessuti molli finalizzata alla rimozione di:
    Ipertrofie fibrose del tuber, retromolari mandibolari , ipertrofie fibromucose
    Creste mobili, frenuli labiali e linguali
    Esecuzione chirurgia preprotesica dei tessuti molli finalizzata al:
    Incremento di tessuto cheratinizzato,
    Incremento di tessuto fibromucoso nelle atrofie crestali mediante “Roll tecnique”, innesti connettivali ad “inlay” ed innesti gengivali ad “onlay”
    Esecuzione chirurgia ossea preprotesica finalizzata all’eliminazione dei:
    Dismorfismi crestali post-estrattivi e delle ipertrofie ossee (esostosi e sottosquadri)
    Esecuzione chirurgia ossea preprotesica finalizzata alla ricostruzione dei mascellari atrofici.


    CHIRURGIA OSSEA RICOSTRUTTIVA DEI MASCELLARI ATROFICI
    Esecuzione rigenerazione ossea guidata (GBR) mediante membrane riassorbibili, non-riassorbibili e griglie in titanio.
    Esecuzione ricostruttiva ossea mascellare mediante l’uso di osso autologo-eterologo-omologo sia particolato sia sottoforma di innesti a blocco fissati con mezzi di osteosintesi.
    Esecuzione di elevazione del seno mascellare sia per via transalveolare sia con approccio laterale.
    Esecuzione della pianificazione ricostruttiva ossea mascellare a fini implantari mediante software appropriati, avvalendosi anche di modelli stereolitografici individuali (ricavati direttamente dalla TC del pz.) sia per lo studio del caso sia per la modellazione degli innesti ossei stessi durante la fase chirurgica.


    CHIRURGIA IMPLANTARE ENDOSSEA ORALE OSTEOINTEGRATA
    Esecuzione impianti endossei postestrattivi immediati con o senza carico/protesizzazione immediata.
    Esecuzione impianti endossei sommersi o 1-stage con carico tradizionale
    Esecuzione impianti endossei protesicamente guidati per monoedentulie, edentulie parziali e totali


    CHIRURGIA DEGLI ESITI/COMPLICANZE/INSUCCESSI TERAPEUTICI
    Chiusura comunicazioni/fistole oro-antrali
    Rimozione sequestri ossei mascellari (necrosi mascellare)
    Rimozione corpi estranei/impianti fratturati/impianti con grave perimplantite
    Trattamento delle perimplantiti precoci e tardive

    In base alla tipologia di intervento ed al tipo di collaborazione del paziente gli interventi chirurgici potranno essere eseguiti in anestesia locale o in anestesia generale sia in regime di Day-Surgery sia in regime di ricovero ordinario.


    RIABILITAZIONI PROTESICHE Su Denti Naturali: protesi fissa, protesi parziale removibile, protesi totale removibile.


    RIABILITAZIONE IMPLANTOPROTESICA: protesi fissa sia di tipo avvitato sia cementato (oro-ceramica, oro-composito, zirconio-ceramica) a supporto implantare mediante impianti osteointegrati (monoedentulie, edentulie parziali e complete); protesi removibile (over-denture) a stabilizzazione implantare (o-ring, locator, barre con cavalieri, barre con chiavistelli); riabilitazione implantoprotesica mediante impianti a carico immediato, differito o tradizionale.


    PROTESI MAXILLO FACCIALE
    riabilitazione protesica maxillo-facciale: epitesi facciali (occhio, orecchio, naso, ecc.), riabilitazione protesica dei difetti mandibolari e protesi otturatorie mascellari in pazienti che hanno subito interventi demolitivi in seguito a tumori cranio-facciali, traumi, malformazioni congenite. Riabilitazione supportata da impianti osteointegrati.


    ORTODONZIA


    IGIENE ORALE


    PATOLOGIA ORALE: diagnosi precoce e screening di tumori del cavo orale, diagnosi e cura delle patologie delle mucose del cavo orale.


    CURA DEI PAZIENTI “Special needs”: cure odontoiatriche in pazienti oncologici, radio e chemio-trattati, cardiopatici.

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    L’Istituto Clinico San Rocco è convenzionato con l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano per il Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria, per la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Orale e per il Corso di Laurea in Igiene Dentale.

    I percorsi didattici trovano il loro completamento nell’attività organizzata condivisa con l’Università al fine di assicurare la formazione culturale e professionale degli studenti.

    La frequenza presso questa Struttura ha l’obiettivo di completare la formazione attraverso l’approfondimento dei temi di studio di interesse specifico e l’acquisizione di esperienza diretta.

    Le competenze in campo odontoiatrico nel cui ambito si sviluppa il percorso formativo didattico comprendono:

    • odontoiatria conservativa
    • endodonzia
    • protesi
    • chirurgia orale (ottavi inclusi, cisti)
    • implantologia
    • implantologia con carico immediato
    • chirurgia maxillofacciale
    • parodontologia
    • medicina/patologia orale (diagnosi oncologica precoce)
    • protesi maxillofacciale (riabilitazione pazienti oncologici)
    • pedodonzia
    • ortodonzia
    • gnatologia
    • OSAS (apnee notturne)
    • igiene dentale

X